Donato Creti. Melancolia e perfezione

Eugenio Riccomini, Carla Bernardini

Donato Creti
Anno:
1998
Pagine:
96
Dimensioni:
28x28
Titolo Originale:
Donato Creti. Melancolia e perfezione
ISBN:
8885982-43-3
Disponibilità:
Disponibile

Sinossi:

Nel 1999 Edizioni Olivares inaugura la propria esperienza americana di ideatore e organizzatore di eventi culturali con la mostra Donato Creti: Melancholy and Perfection, presentata insieme ai Musei Civici d’Arte Antica di Bologna. Tale Mostra ha rappresentato un’occasione importante per la riscoperta e la rilettura di uno degli esponenti più singolari della cultura figurativa del Settecento italiano, erede della grande tradizione pittorica dei Carracci e di Reni, ma anche per inaugurare negli Stati Uniti le manifestazioni e i progetti dedicati a un importante appuntamento per la città di Bologna, Città Europea della Cultura per l’anno 2000. La preziosa veste grafica del volume-catalogo permette di cogliere fino in fondo la bellezza dei dipinti e la ricchezza della tavolozza di uno dei massimi esponenti della cultura figurativa del Settecento.