CANOVA, HAYEZ, CICOGNARA L’Ultima gloria di Venezia

Postato il28/09/2017 in Gallerie, Musei, Venezia
Immagine_bic

Apre domani, 29 settembre, la mostra che celebra i 200 anni delle Gallerie dell’Accademia di Venezia: 1817 -2017

Le celebrazioni del bicentenario saranno un momento di riflessione sulla nascita e sviluppo delle Gallerie dell’Accademia di Venezia e sul suo attuale ruolo cardine nel contesto culturale nazionale e internazionale, come luogo primario della pittura veneziana.

«Ripercorrere gli intensi anni dal 1815 al 1822 che videro la formazione delle Gallerie dell’Accademia di Venezia – e farlo in occasione della ricorrenza del bicentenario della loro prima apertura al pubblico – vuol dire compiere un’azione al tempo stesso doverosa e utile, tanto più alla luce della rinnovata missione culturale affidata al museo dalla recente riforma del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali» dichiara Paola Marini, direttrice della Gallerie dell’Accademia.
«In un frangente fra i più drammatici della secolare storia di Venezia, emerge con chiarezza il valore simbolico, identitario e unificante delle arti, nella duplice accezione di conservazione del patrimonio dei secoli precedenti e di promozione della creazione artistica contemporanea. L’esercizio di approfondire la conoscenza del passato per costruire il nostro futuro dà il senso profondo dell’intensa attività messa in campo: da questa mostra all’acquisizione di numerose importanti opere d’arte, dall’avvio dei restauri del primo piano della nostra sede ai progetti culturali intrapresi in Italia e all’estero, dall’arrivo di giovani volontari all’elaborazione di un nuovo logo.»

www.gallerieaccademia.it